Swedish House Mafia nominata in Pandora Papers per la società offshore

  Mafia casalinga svedese Da sinistra: Steve Angello, Sebastian Ingrosso e Axwell di Swedish House Mafia fotografati il ​​24 giugno 2021 ai Delight Studios di Stoccolma.

Trio di ballo Mafia casalinga svedese ha creato una società offshore nelle Isole Vergini britanniche - un noto paradiso fiscale - dove deteneva la proprietà del nome, del logo e delle tracce musicali della band, inclusi successi come 'Don't You Worry Child', secondo un rapporto domenicale di L'emittente svedese SVT.

La band ha formato l'entità, SHM Holdings Ltd., nel 2009, lo stesso anno in cui hanno pubblicato 'Leave the World Behind' con Luca rilassato , che ha contribuito a lanciare il successo del gruppo e a mantenerlo operativo fino al 2017, ha riferito SVT. Il rapporto dell'emittente faceva parte di Pandora Papers, una fuga di 11,9 milioni di documenti indagati da oltre 600 giornalisti in 117 paesi in collaborazione con l'International Consortium of Investigative Journalists, che è diventato pubblico nel fine settimana.

Imparentato   Mafia casalinga svedese Imparentato Swedish House Mafia ritorna: a Stoccolma con le leggende della musica dance

I tre proprietari dell'entità: Axel Christofer Hedfors, noto come Axwell ; Sebastian Ingrosso ; e Steve Josefsson, che passa Steve Angelo — ha costituito l'entità attraverso un'altra società offshore nell'isola di Nevis, Marsham LLC, che a sua volta è controllata da un consulente patrimoniale in Svizzera, ha riferito SVT. Inizialmente, il piano era di nominare la società Swedish House Mafia Ltd., ma i funzionari delle Isole Vergini britanniche hanno scritto che 'mafia' non era 'accettabile per l'uso nel nome di una società', ha riferito SVT.

Oltre a 'Don't You Worry Child', il più grande successo del gruppo, l'entità avrebbe anche contenuto i diritti di 'Save the World'.

I diritti d'autore musicali sono facili da spostare tra i paesi e adatti per la pianificazione fiscale, ma anche per una possibile evasione fiscale. Alcuni paesi hanno attirato i diritti di proprietà intellettuale con basse tasse sui redditi da royalty, afferma Lena Bergkvist , coordinatore dell'Agenzia delle Entrate Svedese che si occupa di elusione fiscale internazionale.

Se la band avesse cercato di assegnare i diritti d'autore a una società sulle BVI, 'potresti provare a mettere le entrate in un posto con tasse basse o nulle - e poi portare quei soldi a un beneficiario effettivo finale senza tasse [applicate]', Bergkvist racconta A Piedi . 'Questa è la ragione per fare [un'entità come] questa.'

Un portavoce della Swedish House Mafia ha confermato a SVT l'esistenza dell'entità, ma in un'e-mail ha affermato che l'accordo, inclusa la collaborazione con il consulente patrimoniale, era terminato nel 2013. '[C'erano] punti interrogativi sul fatto che la costruzione potesse essere percepito come un modo, per così dire, di nascondere le risorse, che potrebbero essere a scapito del marchio SHM', ha detto il portavoce a SVT.

Il portavoce ha aggiunto che la società probabilmente non ha mai ritirato denaro. 'Lo scopo della società non era eludere le tasse', ha aggiunto il portavoce nella dichiarazione a SVT. (Un portavoce non ha risposto alle richieste di commento di A Piedi .)

Imparentato   Mafia casalinga svedese Imparentato Swedish House Mafia collabora con The Weeknd, si esibisce agli MTV VMA: guarda

Al loro apice, nel 2013, Swedish House Mafia classificato quarto nella lista di Forbes dei DJ più pagati al mondo, guadagnando $ 25 milioni. Quando la band si sciolse quell'anno, due dei suoi membri - Axwell e Angello - vivevano a tempo pieno a Los Angeles. Da quando si sono riuniti nel 2018, tutti e tre i membri vivono in Svezia.

La band ha pubblicato due nuovi singoli a luglio, 'It Gets Better' e 'Lifetime', e ha annunciato l'intenzione di pubblicare il loro primo album in studio, Di nuovo il paradiso , entro quest'anno.

La Svezia è tradizionalmente conosciuta come un paese ad alta tassazione, ma ha eliminato la sua imposta sul patrimonio nel 2008. I Pandora Papers contengono informazioni su circa 200 entità offshore svedesi che coinvolgono politici, imprenditori e intrattenitori, afferma Bergkvist che le era stato detto. I documenti trapelati coprono un periodo che va dall'inizio degli anni '70 al 2020.

Condividi Con I Tuoi Amici

Chi Siamo

Other Side of 25 Fornisce Le Notizie Più In Voga Sulle Celebrità Delle Tue Star Preferite - Copriamo Le Interviste, Le Esclusive, Le Ultime Notizie, Le Notizie Di Intrattenimento E Le Recensioni Dei Tuoi Programmi Televisivi Preferiti.