Mucche di metallo, carni precoci, scenografie all'alba e classici: una lunga chiacchierata con Diplo

  Diplo Diplo

Niente era assicurato Diplo quando stava facendo il suo primo album, Florida , nella sua camera da letto nel 2004.

Non che la sua carriera sarebbe presto esplosa quando si è incontrato e prodotto per MIA , con la loro collaborazione del 2007 'Paper Planes' che li ha resi entrambi protagonisti. Non che avrebbe rivoluzionato il suono di danza musica con il suo vestito da dancehall Maggiore Lazer , cambia il suono del pop mainstream con Justin Bieber e Skrillex, guarda quelli che allora erano i più grandi di sempre di Spotify numeri in streaming , vinci tre Grammy, diventa padre di tre ragazzi o lavora con tutti da Snoop Dogg a Madonna . Né sono stati promessi gli innumerevoli spettacoli in angoli remoti del pianeta, i jet privati, le residenze di Las Vegas, i follower di culto su Instagram o la casa del culo di Malibu dove, questo pomeriggio, Diplo si mette al telefono con A Piedi .

L'occasione è Diplo, in uscita oggi (4 marzo) tramite il suo underground-oriented Terreno più elevato etichetta. È il primo album completamente elettronico di Diplo in 18 anni, da quando ha reso omaggio al lunatico Massive Attack Florida mentre, dice, 'fumavo davvero molta erba e mi sballavo molto e imparavo a produrre musica'.

  The Weeknd con i Daft Punk

Sebbene il DNA dei due album sia lo stesso in quanto realizzati dalla stessa persona, utilizzando strumenti simili, Diplo — 14 tracce di house, tech house e altri suoni eleganti, profondi e vivaci che abbracciano il regno sotterraneo della scena elettronica — è molto lontano da Florida poiché Malibu proviene da Fort Lauderdale, nativa di Diplo.

L'artista Thomas Wesley Pentz, 43 anni, non stava realizzando questa nuova serie di canzoni con un album in mente, oggi dicendo che gli album dance semplicemente non sono 'così cool' perché 'non funzionano davvero concettualmente'. (Ammette anche che 'abbiamo messo [il singolo del 2019] 'On My Mind' lì in modo da avere grandi numeri nella prima settimana, perché quella canzone ha già 200 milioni di stream. Non so se doveva essere un segreto , ma è come, ovviamente, perché lo stiamo facendo [questo]”) Diplo è destinato a funzionare, dice, più 'come ascoltare un mixtape o come ascoltare in una discoteca'.

Popolato da pilastri dell'underground come Seth Troxler, Damian Lazarus, Amtrac, Aluna, TSHA e Jungle, l'artista - agile con il mainstream come lo è con l'underground - spera che l'album funzioni anche come un primer per i nuovi ascoltatori di danza con cui familiarizzare i molti suoni e stelle della scena.

Qui, parla dell'attraversamento dei mondi musicali, del miglior set che abbia mai suonato, dei suoi recenti problemi legali, del suo amore per Avicii e del perché, dopo un decennio di mainstream EDM versi musica dance underground, 'alla fine, l'underground ha vinto'.

Ovviamente la danza è un genere guidato dai single; perché anche raggruppare tutte queste canzoni insieme come un album?

Perché una cosa che faccio che nessun DJ fa: capisco davvero la scrittura di canzoni, credo. Suonare dischi dance è probabilmente la cosa più redditizia della mia carriera quando faccio il DJ, ma produco da 15 anni. Ho prodotto così tanti dischi. Quando ho incontrato Miguel era con Usciere , ed ero un produttore R&B. È stata tutta un'altra vita fa, come 12 anni fa. Avevo un sacco di dischi d'oro che erano R&B. È così che ho iniziato.

So che scrivo e arrangizzo dischi probabilmente in realtà meglio di come so come produrre, techno o qualcosa del genere. Ho scritto alcuni di questi dischi dicendo: 'Cambia il tempo a 120, facciamo dischi ballabili'. Faccio un disco di 60 BPM e poi lo capovolgo... Così ho fatto un sacco di dischi che erano canzoni pop, e poi li ho vestiti come dischi dance. Potrebbe essere più facile da ascoltare come un album, rispetto a 10 canzoni house dirette che sono proprio come rumori per le persone.

L'espansione della tua etichetta Higher Ground negli ultimi anni ha creato opportunità nei regni della musica dance in cui non eri stato così attivo in precedenza? Ad esempio, ho visto che lo eri prenotato al Day Zero di Damian Lazarus in Israele e che hai suonato alla stessa festa a Tulum lo scorso gennaio. Cose del genere, correggimi se sbaglio, ti sembra piuttosto nuovo. Con Higher Ground, stai lavorando su sfere di danza in cui prima non eri presente?

Il primo album che abbiamo fatto con Higher Ground è stato un album di Damian Lazarus. Sono andato a Tulum nel 2019, proprio come gita. Tipo 'Cosa sta succedendo qui?' Sono andato alla festa di Damian, ho preso il suo numero e gli ho mandato un messaggio, e ho letteralmente avuto il suo numero da tipo, 15 anni fa. Perché tutti noi DJ siamo tutti amici. Abbiamo DJ'd Fabric, conoscevamo tutti Switch, provenivamo tutti da questa scena di musica house . Tutti noi, come un albero, siamo andati dappertutto. Sono andato e ho fatto musica pop. Damian è andato e ha iniziato a fare questa folle cosa della casa nel deserto. Ero così entusiasta di quello che stava facendo, di tutte queste feste diverse e di come suonava, non mi rendevo conto che ci conoscevamo già. Avevo appena perso il contatto con quella scena.

Penso che il mio album, se non altro, sia un linguaggio della diversità della musica dance. Ho tipo, TSHA lì che fa un incredibile suono traballante nel Regno Unito. Ho Damian lì con i Jungle, che sono come una rock band. Sto cercando di fare tutti questi dischi con persone diverse che altrimenti non ti aspetteresti. Ho Rampa di Keinemusic lì che mi aiuta a produrre una canzone con Ponti Leon . Ho avuto Lil Yachty su un record della casa tecnologica. Sta dimostrando che con la musica dance non ci sono regole.

Come si applica a te questa mancanza di regole?

Ho intenzione di Torcia Umana per 10 anni. Per i primi due anni, io e Skrillax andavano in giro giocando qualunque cosa . Era il caos. Abbiamo giocato a canaglia per chiunque ci volesse. Poi l'anno scorso ho realizzato un set all'alba di Robot Heart e per me è stato un cambiamento di vita. È un mezzo così folle: programmarlo da solo e fare questo perfetto evento all'alba. È stato davvero un risultato per me, renderlo perfetto.

Ma il mio messaggio è: non importa da dove vengo, se fossi un tipo pop o altro, ho imparato le basi di questa scena. Faccio musica dance da anni e l'album, se non altro, ritrae che c'è così tanta diversità nella musica dance in questo momento. Non solo la diversità, nel senso che ci sono più produttori femminili, produttori gay, neri, bianchi – c'è questo nel mio album – ma i diversi suoni. C'è la techno, c'è il rock and roll, c'è il soul, c'è il rap. Stavo cercando di fare ogni angolo che amo.

Sembra che ci siano infinite variazioni del tipo di musica che fai. Questo album è per un particolare segmento di fan di Diplo, o stai cercando di farlo per tutti?

Quando parlo di come vengo da un mondo di cantautori - se non ti piace la musica dance o non vai a Tulum o Burning Man o Berghain o altro - puoi comunque ascoltare il mio album. Ascolterai la canzone di Miguel e dico: 'Oh, questo è comodo per le mie orecchie e lo capisco'. È un disco house piuttosto semplice, ma puoi ascoltarlo e non avere familiarità con l'house. Puoi superarlo e amarlo.

L'intero album è così, perché ho arrangiamenti pop. Se non hai familiarità con la musica dance puoi impararla, perché ho letteralmente tutto lì per te. Ho suoni goth danesi con WhoMadeWho. Hai dischi tech house come 'On My Mind'. Quindi puoi imparare anche dal mio album, se non conosci la musica dance.

Parliamo di più del set di Burning Man. Non sono una delle uniche persone che era lì a dire: 'Quello è stato uno dei migliori set che abbia mai visto'. Sembra sia stato speciale anche per te. Suonare musica underground ti permette di fletterti in modi che non puoi, o non puoi, in altri luoghi o generi?

Sì. Ho passato molto tempo a programmarlo prima di arrivarci, e sento che probabilmente è stato il mio miglior set di sempre. Ho sentito una tale vibrazione quando ero lì, e quando sei in sintonia con un pubblico, ogni traccia, sai cosa vogliono, o è quello che vorranno. stavo giocando Radiohead nel mezzo e mescolando in afrobeats. Quel pubblico era in viaggio con me. Si fidavano di me. Questo è il sogno di un DJ, la comunicazione. Questo è il bello dell'essere un DJ. È come essere uno chef, aggiungendo piccole spezie qua e là. Un concerto da sogno è quel concerto, all'alba.

Come si è unito?

Onestamente sono stato così fortunato con come è successo. Non avevo mai fatto un vero e proprio tramonto dell'alba al Robot Heart. Avevo fatto il tramonto. Sono miei amici ed erano tipo, 'Non sei davvero pronto per suonare l'alba'. [ Ride .] È imbarazzante, ma non si sbagliavano.

Last Burning Man ho aiutato Geo, che era uno dei ragazzi che gestiva Robot Heart che scomparso di recente , l'ho aiutato a far scendere una mucca dal tetto del cuore, quella notte mi stavo perdendo il volo per l'Electric Zoo. Era estremamente importante essere a Robot Heart e far cadere questa mucca.

Aspetta, stai dicendo 'mucca'?

Mucca, sì. C'era sopra una grande mucca di metallo che hanno rubato all'Oktoberfest in Germania, e l'hanno legata al tetto e hanno dovuto buttarla giù, durante il set di Damian Lazarus in realtà. Sono andato su e l'ho preso, e li ho aiutati a portarlo giù con una corda, e non siamo morti e non ha colpito nessuno e loro hanno detto, 'se lo abbassi ti daremo un set l'anno prossimo .” E gli ho scritto: 'Fratello, ho messo giù quella mucca'. Ed erano tipo 'F-k, ok'.

'Merda, ora dobbiamo lasciarglielo fare.'

Non stavo nemmeno andando Burning Man quest'anno . Non ci sarebbe stata acqua, le persone sarebbero state come, morendo, era come 'non ci andrò mai'. E poi, per qualche ragione, ho avuto uno strano set a Reno la notte prima di Burning Man. Non so come, è stato un concerto casuale. Non l'ho pianificato. Stavo parlando con Kimball Musk - non sto cercando di fare un nome - ma era a una festa a cui ero. Diceva: 'Devi venire quest'anno, ho un campo'. E io ero tipo 'Non posso, ho uno spettacolo a Reno'. Era tipo 'Beh, è ​​proprio lì'. E io ero tipo 'Whoa, hai ragione'. Quindi ha detto: 'Dopo il set di Reno, ti prendo una macchina'.

Mi hanno cacciato dal mio concerto a Reno dritto nel deserto; mancavano solo tre ore e sono arrivato alle 5 del mattino e ho iniziato a fare il DJ. In realtà hanno mandato via un DJ per farmi suonare, il che mi ha fatto male, ma non mi interessa più. Ho giocato invece, ed è stato probabilmente il mio set preferito che abbia mai fatto.

Vorrei poterlo fare tutte le sere, ma non posso, perché sto vagando attraverso scene diverse ed è ancora un affare per me. Sono un tipo diverso di DJ, dove potrei farlo Maggiore Lazer un giorno e devo andare a fare un set Diplo deep house un'altra notte. E lo adoro, perché lo rende davvero fresco per me. Non mi stanco mai di suonare, cosa che fanno molti DJ. Mi sento fortunato ad avere molte strade diverse.

Quindi stai dicendo che è una cosa positiva rispetto a una cosa del genere dividere il tuo tempo, fratturare la tua mente.

Cento per cento. A volte i miei fili si incrociano, ma allo stesso tempo, poiché sono in grado di ascoltare musica diversa in luoghi diversi, andrò a una festa da ballo a Los Angeles e scoprirò come farlo funzionare nel mio set. Vado qui, vado là. Non credo che altri DJ ottengano quell'esperienza, perché sono sempre nella stessa scena. Sono davvero entusiasta di essere sempre in posti diversi.

Suonerò a questa festa gay a Los Angeles chiamata Evita. Il ragazzo prima di me fa musica straight vogue, il ragazzo dopo di me fa straight techno. Vedo come reagisce il pubblico. Sono tipo 'Oh, ne prenderò un po' da lì e quello da lì'. Vedrò giocare a Honey Dijon CircoLoco e pensare: 'Whoa dovrei lasciar perdere'. Andrò a vedere Adam Port rilasciare questo record di cumbia e io dico: 'Posso farlo'. Questo è ciò che faccio. Sto prendendo influenze da quanti più posti possibile.

So che questo album è il tuo primo album completamente elettronico da allora Florida nel 2004. Questo nuovo LP suona in modo diverso, ma si sentono in qualche modo connessi?

Non proprio. stavo ascoltando Florida l'altro giorno e ho detto: 'Non sapevo ancora come mettere qualcosa in chiave'. Fumavo molta erba, mi sballavo e imparavo a produrre e fare musica. Stavo cercando di essere il più creativo possibile e non avevo richieste; Stavo solo facendo quello che volevo. Non lo avrai mai più. Non hai mai quella libertà di dire: 'Non mi interessa cosa pensa la gente'.

Questo nuovo album uscirà cinque mesi dopo che hai fatto un lavoro abbastanza semplice dichiarazione pubblica sulla donna che ha fatto accuse contro di te. Questa situazione ha in qualche modo influenzato l'uscita di questo album? C'è stato l'impulso di lasciar perdere un po' prima di rilasciare qualcosa di grosso?

No. Non credo che importasse davvero. Quella storia è così vecchia e spazzatura. Non voglio davvero parlarne, perché è un argomento così trash. Ci sto ancora affrontando, perché preferirei che si svolgesse nella vita reale piuttosto che su Internet. Ovviamente vincerò quel [caso]. È un artista della truffa così stanco. Ma non credo che abbia influito su nulla. Se avessi provato a prenotare uno spettacolo, alcuni locali avrebbero potuto dire: 'Uh, non mi piace questa storia', ma in pratica tutti quelli che mi conoscono mi hanno supportato. Tipo 'Questo è il nostro ragazzo'. Sono fortunato ad avere un team di persone che mi hanno appena conosciuto, che mi conoscono per quello che sono.

Fa schifo per le persone nella mia famiglia, ma ci sto affrontando. È un po' finita adesso. Ma non credo che abbia influito sull'uscita, perché non avevo nemmeno finito i dischi. Ma non voglio parlare di questo argomento, è così vecchio.

Nel comunicato stampa di questo album Jasper [Goggins, President of Pazzo decente ] ti definisce 'l'artista elettronico più prolifico di tutti i tempi'. Ti sembra vero?

Non lo so. Forse. Per la musica dance, ci sono persone più impegnate, ma ho fatto molte altre cose. Non credo che nessun altro ragazzo di ballo abbia fatto il country. Bene, suppongo Avicii fatto. Merda, non posso nemmeno dirlo. Onestamente, è il mio preferito di tutta la scena.

Dimmi di più!

Aveva solo dannatamente scritto le canzoni e i suoi mix sono così buoni. Mi ci è voluto molto più tempo per apprezzarlo di più. È morto così giovane e ha avuto solo questa finestra di circa quattro anni, ma ha avuto davvero una grande influenza su di me. Era solo un cantautore malato e mainstream da morire, ma le canzoni sono dei classici. Non erano sold out. Ha fatto botti.

Pensi che abbia ottenuto il rispetto che meritava durante la sua vita da persone come te?

Penso che altri produttori che sono sulla scena, come i ragazzi dell'underground, non gli abbiano davvero dato l'amore. C'era sempre una guerra tra il mainstream e l'underground. Non avrebbe dovuto esserci. Seth [Troxler] è un buon esempio; Penso che avesse una scheggiatura sulla spalla forse prima, cosa che giustamente ha fatto. È una leggenda e un pioniere, ma c'era come un manzo Seth contro [Steve] Aoki, qualunque cosa fosse. Non avrebbe mai dovuto esserci, perché quando parli con questi ragazzi, se conosci un produttore e sai da dove viene il suo cuore, puoi dire subito che amano la musica. Seth ama la musica e sa che io amo la musica, ed entrambi avevamo cose da condividere l'uno con l'altro, ed è questo che conta.

Non ho mai collaborato con Avicii, e anche all'inizio c'era un problema con me e lui, probabilmente, perché stavo solo litigando con tutti quando ho iniziato a fare musica, perché è da lì che vengo, immagino. Ma quando sono invecchiato, ho imparato così tanto da tutti. Ed era un ragazzo da cui ho imparato solo ascoltando, e quando sono invecchiato sono stato tipo, 'Accidenti, ha davvero inchiodato questo e inchiodato quello'. E non parlava davvero con nessuno, quindi non potevamo davvero avere conversazioni. Era una persona così giovane e socialmente poco attiva, e merda, vorrei averlo conosciuto di più, diventare suo amico.

Hai menzionato la guerra tra l'underground e il mainstream. Dove esiste attualmente quella conversazione? C'è ancora una guerra?

No, no. Non c'è. E alla fine ha vinto la metropolitana. Hai delle feste like CircoLoco in tutta l'America, e stanno vendendo i biglietti. Non nominerò nessun DJ EDM, ma quei ragazzi stanno tutti inseguendo essere DJ deep house ora. La funzione DJ alla radio non è più una cosa. Non avrai solo un artista che ti darà una canzone.

Non voglio fare nomi, ma metti insieme una grande pop star e un grande DJ e ci metti un milione di dollari dietro, e non va da nessuna parte. Puoi dire che il cuore non è in quei record. È qui che la musica dance è morta. Quando hai questi DJ giganti e funzionalità giganti e non si connettono con le persone, perché non puoi comprarlo. Devi solo fare grandi dischi.

Da dove vengono i grandi dischi in questo momento?

I ragazzi dell'underground hanno fatto grandi dischi. Hanno fatto dei classici. Uscire dalla scena in questi giorni è un punto fermo, suono il remix di 'What to Do' di Guy Gerber, quel disco è classico in quella scena. O ' Stringhe di vita ” di Soul Central. Voglio dire, anche Silk City, mi sento come se avessimo creato un classico con 'Electricity'. Ho lavorato sodo su quel disco. ho rubato Marco Ronso n è uno swag come un cantautore malato e gli ho dato tipo, l'atteggiamento. Quando collaboro con le persone, cerco di assorbire la loro energia. Oppure [Jack Ü], il mio concetto con Skrillex, è probabilmente il miglior produttore di musica elettronica che abbia mai incontrato in vita mia. Può trasformare qualsiasi cosa in qualsiasi cosa alle sue condizioni, il ragazzo è il padrone. Sono così fortunato a collaborare con quei ragazzi.

La musica dance potrebbe sembrare usa e getta per alcune persone che non la conoscono, ma ci sono dei classici e c'è buon cuore e scrittura di canzoni in questi dischi. E voglio far parte di quel vasto mondo. Voglio fare dei classici.

Condividi Con I Tuoi Amici

Chi Siamo

Other Side of 25 Fornisce Le Notizie Più In Voga Sulle Celebrità Delle Tue Star Preferite - Copriamo Le Interviste, Le Esclusive, Le Ultime Notizie, Le Notizie Di Intrattenimento E Le Recensioni Dei Tuoi Programmi Televisivi Preferiti.