Britney Spears chiede alla corte di rimuovere papà come co-conservatore della sua proprietà

Britney Spears L'avvocato chiede alla corte di rimuovere immediatamente il padre del cantante, James Spears, come co-conservatore della proprietà di Britney.

Samuel Ingham, avvocato nominato dal tribunale dell'iconica pop star, afferma nei documenti del tribunale depositati il ​​3 novembre che se a James verrà permesso di mantenere la sua posizione, ciò causerà 'Britney a subire perdite e lesioni'. Ingham chiede alla corte di rimuovere James non appena sarà nominato il nuovo conservatore del cantante, Bessemer Trust.

Ingham ha presentato la mozione in un tribunale di Los Angeles dopo che Britney ha appreso il 28 ottobre tramite una lettera dell'avvocato di James che il suo manager di lunga data, Lou Taylor del Tri-Star Sports and Entertainment Group, si era dimesso senza darle alcun preavviso. Invece di informare Britney, suo padre avrebbe assunto Britney un nuovo business manager, Michael Kane di Miller Kaplan. L'avvocato di Britney afferma che al suo cliente non sono state fornite informazioni su quanto avrebbe pagato questo nuovo manager d'affari né sui termini del suo impiego.

Imparentato  Britney Spears Imparentato Britney Spears rassicura i fan preoccupati: 'Sono la più felice che sia mai stata'

Dopo essere stata informata della nomina di Kane, Ingham ha informato il giudice Brenda Penny, che sta supervisionando il caso della cantante, che Britney non vuole che suo padre continui a servire come co-conservatore della sua proprietà. Britney chiede al giudice di nominare la Bessemer Trust Company al suo posto. Inoltre, Britney non era nemmeno contenta che il team legale di James avesse chiesto nella sua lettera di mantenere il conto immobiliare di Britney presso la City National Bank fino a quando Bessemer non fosse a posto. Ingham descrive la lettera del 28 ottobre come un 'tentativo palese da parte di James di cercare di mantenere il pieno controllo funzionale dei suoi beni, libri e registri di fronte alle obiezioni di Britney, alle dimissioni di TriStar e alla nomina di Bessemer Trust'.

'Il suggerimento che James manterrà i beni di Britney anche dopo la nomina del Bessemer Trust suscita una preoccupazione molto seria per quanto riguarda la sicurezza della proprietà di Britney', ha scritto Ingham nel deposito del tribunale di 10 pagine. 'In ogni caso, avere una società di contabilità esterna che mantenga il controllo della funzione di conservazione dei registri per il conservatore piuttosto che per Bessemer Trust è del tutto inappropriato'.

Ingham chiede al giudice di nominare un fiduciario aziendale neutrale per controllare i libri e i registri di Britney, che lui definisce un 'intermediario onesto'.

L'udienza è stata fissata per il 10 novembre alle 13:30. PT davanti al giudice Penny sull'opportunità di accogliere la richiesta di Britney.

A Piedi ha contattato l'avvocato di James Spears per un commento ma non ha ricevuto risposta al momento della stampa.

Condividi Con I Tuoi Amici

Chi Siamo

Other Side of 25 Fornisce Le Notizie Più In Voga Sulle Celebrità Delle Tue Star Preferite - Copriamo Le Interviste, Le Esclusive, Le Ultime Notizie, Le Notizie Di Intrattenimento E Le Recensioni Dei Tuoi Programmi Televisivi Preferiti.